• 19/09/2020
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Seconda maglia della Nazionale italiana
0 Comments

La FIGC ha presentato la nuova seconda maglia dell’Italia, bianca come da tradizione, che verrà già usata nelle ultime due partite di qualificazione agli Europei, in programma venerdì 15 e lunedì 18 contro Bosnia e Armenia. L’Italia è già qualificata, con tre turni di anticipo. La nuova maglia da trasferta segue l’ispirazione dell’ultimo kit rinascimentale presente nell’attuale terza maglia, quella verde, indossata poche settimane fa nella gara contro la Grecia, dopo essere stata utilizzata in passato solo una volta (nel 1954, Italia- Argentina 2 a 0).

La maglia, presentata al primo vero giorno da capo delegazione per Gianluca Vialli, è stata ribattezzata dallo sponsor tecnico Puma “Crafted from Culture”, creata dalla cultura. Se come di consueto il colore dominante è il bianco, il colletto è blu, così come il logo del main sponsor Puma. Il logo della Federazione ha lo scudo tricolore bordato di oro e le quattro stelle.

Il design ha un look elegante, e per la FIGC l’obiettivo è quello di fondere, attraverso la nuova maglia, la tradizione e la cultura del Paese con lo stile della nuova generazione di calciatori in vista dei prossimi impegni europei e mondiali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *