• 22/09/2020
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
John Elkann
0 Comments

L’acquisizione da parte della Gedi di John Elkann del gruppo Repubblica-Espresso, come era facile prevedere, ha fatto volare il titolo in Borsa: +60%. Il nipote dell’Avvocato dopo i successi Fiat cercherà ora di imprimere una svolta anche nel mondo dell’editoria, settore da anni in crisi ovunque, con massicci investimenti e un più ambizioso progetto di rilancio di testate storiche, La Stampa compresa.

John Elkann e ferrariPochi conoscono la gavetta che ha fatto, partendo dal gradino più basso, nonostante sia nato nella famiglia più potente d’Italia; esperienze che rendono la sua biografia più simile a quella dei ricchi imprenditori statunitensi che non a quelle dei suoi connazionali. Dopo la laurea in ingegneria, John Elkann è stato, in incognito, operaio in un impianto Fiat a Birmingham, in Gran Bretagna. Sempre in incognito, ha lavorato in una linea di montaggio della Fiat in Polonia e successivamente anche alla General Electric, negli Stati Uniti. La sera trascorreva tranquille serate a guardare la televisione, in compagnia della famiglia dove alloggiava, che non aveva la minima idea di chi fosse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *