• 19/09/2020
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Giorgio Armani
0 Comments

Giorgio Armani ha annunciato che la prossima sfilata della collezione Armani Privé sarà a Milano e non a Parigi. A gennaio 2021 quindi la collezione si trasferisce dalla sua storica sede parigina a Palazzo Orsini, in via Borgonuovo a Milano. Un atto d’amore per la città e per l’Italia, che segue la decisione di non far sfilare a luglio le collezioni Giorgio Armani ed Emporio Armani come evento online nella Digital fashion week, ma a settembre, con la speranza di un evento dal vivo. Una tenacia, quella di Armani, che va di pari passo con la sua generosità: nei mesi scorsi ha donato 2 milioni agli ospedali Sacco, San Raffaele e Istituto dei Tumori di Milano, allo Spallanzani di Roma e a strutture sanitarie di Bergamo e della Versilia.

Ha anche convertito la produzione delle sue fabbriche in camici monouso per medici e infermieri; e altri fondi sono stati raccolti anche dall’Olimpia, la squadra di basket di cui è presidente. “Ho fiducia che il denaro verrà usato al meglio, far fronte all’ emergenza è una necessità assoluta. Non nascondo che mi piacerebbe che anche altri contribuissero con donazioni, ritengo opportuno che aziende con grandi utili mettano a disposizione cifre importanti a sostegno della crisi – ha detto Armani – Come tutti, ho avuto e ho anch’io paura. Mi manca molto anche il rapporto con gli altri, il confronto, il guardarsi negli occhi. Invito tutti però ad aver fiducia e a restare uniti perché, la storia lo insegna, dai momenti di profonda crisi nascono nuove opportunità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *